A Bruxelles il Forum della società civile con più di 100 organizzazioni da Medio Oriente e Nord Africa

La prima giornata di lavoro della Commissione Europea è stata accompagnata da una serie di eventi di rilievo. Fra questi vi è il Forum della società civile che ha luogo a Bruxelles il 2 e 3 Dicembre.

Il Forum ha visto la presenza di più di 100 organizzazioni della società civile della regione del MENA (Medio Oriente e Nord Africa). Fra i presenti al Forum di oggi vi è stato Maciej Popowski, vicedirettore generale del DG NEAR (Directorate-General for Neighbourhood and Enlargement Negotiations) il quale ha sottolineato l’importanza di allineare le politiche europee del vicinato con i bisogni reali della società civile locale.

Popowski ha anche ricordato alcune fra le priorità della nuova Commissione Von Der Leyen. Fra queste spicca la questione clima, che ha caratterizzato uno dei temi chiave dei progetti finanziati nel MENA ed in particolare in Palestina, dove la mancanza di risorse causata dall’occupazione israeliana e aggravata dai cambiamenti climatici ha reso difficile la vita degli abitanti.

Fra i problemi chiave che il Forum affronterà vi è la graduale riduzione di spazi per la società civile che le minacce di sicurezza e le dittature hanno intensificato.

Nessun commento

Lascia un commento sull'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *