La polizia colombiana come i becchini ganesi: danza con la bara- VIDEO


La polizia municipale di Quibdó, città della Costa Pacifica della Colombia a maggioranza afro, ha preso spunto dal meme più in voga del momento per chiedere ai cittadini di restare a casa e limitare i contagi di Coronavirus. 

È uno dei meme che è circolato di più negli ultimi giorni: un gruppo di becchini ganesi che ballano con una bara in spalla. Il video è stato utilizzato per a illustrare tutti i tipi di situazioni legate al coronavirus.

 

La danza originale, ora celebre in tutto il mondo, ha origine in Ghana dove un gruppo di ballerini si è specializzata nell’offrire un “ultima festa” in onore del defunto. I becchini neri sono diventati protagonisti delle battute e dei meme più macabri che girano sui social. 

Forse è per questo che la polizia municipale di Quibdó, in Colombia, ha deciso di emulare questo meme per sensibilizzare le persone a rimanere a casa. Quattro volontari camminano per le strade della città con una bara sulle spalle mentre ballano a ritmo di musica come i famosi ballerini africani mentre invitano la popolazione a restare a casa.

I poliziotti si fermano di tanto in tanto per dare istruzioni su come lavarsi le mani.

Nessun commento

Lascia un commento sull'articolo